Guida alle città Svedesi

Malmö

Malmö Malmö o (Malmoe) è una città della Svezia, situata nel sud del Paese e conosciuta per il famoso ponte che collega la nazione con la Danimarca, il ponte di Oresund. I suoi abitanti, circa 276.000, sono fieri di vivere in un luogo di grande cultura cosmopolita e di fare del loro centro urbano il terzo maggiore di tutta la Svezia. Ne vanno orgogliosi perchè consapevoli di vivere nella città più continentale di tutte le città svedesi, così vicina alla cultura danese, a cui peraltro si  sono sempre sentiti legati: Copenhagen è talmente vicina da essere raggiungibile in poco più di mezzora.

Una delle caratteristiche principali di Malmö è infatti quella di possedere un fascino multietnico, costituito da circa 80.000 cittadini di origine straniera; per maggioranza danesi, seguiti da molti abitanti di origine serba e bosniaca, da quelli provenienti dalla Polonia o anche da lontani Paesi come l'Iraq. Nel complesso, sono circa 150 le nazioni straniere presenti nella città.

La storia di Malmö riflette di molto la storia della Svezia e della vicina Danimarca, che come è noto governava un tempo l'intera regione. Visto il suo contesto geografico, intorno alla prima metà del secolo XIV questa piccola località di mare divenne un importante molo d'attracco per le imbarcazioni dei signorotti danesi. Lo sviluppo storico di Malmhaug (come veniva chiamata un tempo) è  legato in particolare alla comune aringa, il pesce azzurro così tanto abbondante nei mari del nord. Nel XV secolo il prezioso pescato costituiva infatti il principale oggetto di scambio dei mercanti della Lega Anseatica, che vista la loro crescente presenza in città, iniziarono a costruirvi eleganti residenze e altri edifici di carattere amministrativo e religioso. Gli storici evidenziano in particolare lo sviluppo della  città con il governo di Jörgen Kock nel 1524. Con il Trattato di Roskilde nel 1658 la città e la regione della Scania passarono sotto il dominio svedese. Con la Svezia la città ha modo di espandersi solo nel XIX secolo, non prima di aver visto morire molti dei suoi abitanti tra guerre e pestilenze.

Lo sviluppo odierno di Malmö è dovuto soprattutto alle sue infrastrutture: nel 1850 con la costruzione della ferrovia, nel 2005 con il grande ponte che collega la Svezia alla Danimarca. In quest'arco di tempo, la produzione industriale di tipo metalmeccanico (cantieri navali, aerei e automobilistici) ha conosciuto un grande sviluppo, grazie in particolare a grandi costruttori come Kockums (cantiere navale nato nel 1840 e oggi appartenente al gruppo tedesco ThyssenKrupp Marine Systems). Il futuro della città è oggi fatto anche di piccole e medie aziende, cresciute attorno al settore primario: aziende di servizi, informatiche e finanziare, capaci di garantire una perfetta gestione economica della città.

Colui che oggi visita Malmö la sceglie per molti motivi, di tipo professionale e imprenditoriale, di studio o di semplice piacere turistico. Gli studenti la scelgono anche grazie al suo centro universitario, la Malmö Högskola, così giovane (1998) e già così conosciuta a livello internazionale. Ad essa si affiancano alcune facoltà dell'Università di Lund e la celebre WMU (World Marittime University), un'istituzione universitaria dell'ONU (Organizzazione Nazioni Unite).

Molti scelgono la città semplicemente per le sue numerose attrazioni turistiche, racchiuse in particolare lungo la Gamla Staden, la città vecchia, dove troviamo edifici appartenenti al periodo 1300-1600. L'influenza architettonica è qui fortemente danese o comunque tipica della regione della Scania. Vi troviamo alcune delle più belle piazze di Malmö, la Stortorget, la Lilla Torg e la Gustav Adolfs Torg. Sulla parte occidentale del centro storico troviamo anche l'antica fortezza-castello di Malmöhus. La parte moderna di Malmö è rappresentata dal nuovo grattacielo Turning Torso, il più alto della Svezia, inaugurato nel 2005 secondo un progetto dall'architetto spagnolo Santiago Calavatra. A soli 8 km dalla città è situata una delle più grandi infrastrutture stradali e ferroviarie del mondo, il ponte di Öresund. Abbiamo dedicato a queste e ad altre attrazioni ampio spazio nella nostra apposita sezione 'attrazioni turistiche Svezia', andiamo a vederle insieme.

 

 

 

 

Voli economici per la Svezia seleziona il tuo aeroporto di partenza e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...