Attrazioni turistiche svedesi

Giardino botanico di Carlo Linneo

Giardino botanico di Carlo Linneo (Uppsala)La fede che Carlo Linneo, il padre della botanica, aveva nelle piante era incredibile: sosteneva che da un piccolo fiore era possibile comprendere il mistero della vita e della morte. Una fede che ancora oggi rivive ad Uppsala, nell'orto botanico dell'Università di Uppsala, il Linnéträdgården.

Il giardino è noto anche per essere il più antico orto botanico di tutta la Svezia: venne infatti costituito nel 1655 da Olof Rudbeck padre, professore di medicina. Alla fine del secolo il giardino già possedeva 1800 specie di piante, quando un grande incendio nel 1702 distrusse gran parte della struttura, poi abbandonata per i successivi 40 anni. Nel 1745 Linneo riprese in mano quel che rimaneva dell'orto botanico di Rudbeck, espandendo l'originario appezzamento di terreno attraverso la coltivazione e la cura di diverse specie di piante. Sotto l'attento scrutinio dell'architetto Carl Hårlemann, venne costruita una Orangerie e venne data l'attuale sembianza a tutta la struttura.

L'anima di Linneo sembra ancora oggi rivivere in questo splendido luogo, dove egli amava  insegnare ai propri studenti, toccando con mano la nascita e l'evoluzione delle piante. Ogni angolo di questo orto, ogni sezione, specie e coltivazione, riflette il senso botanico di Linneo e il suo obiettivo d'insegnamento ai posteri. Il giardino venne ristrutturato nel 1917, quando l'Istituto Linneus decise di restituire all'antico giardino il suo meritato vigore. L'orto botanico venne infatti spostato nel 1807 dal successore di Linneo, Carl Peter Thunberg nel castello di Uppsala, donato dal sovrano svedese all'università.

Sono al momento più di 11000 le specie coltivate nel giardino botanico di Linneus, per un totale di 34 acri di terreno, organizzati in 14 sezioni, tra cui l'Orangerie, lo stagno (aquarium lacustre), il giardino botanico all'aperto e ancora, l'area perennis con le piante perenni, l'area annua con le piante stagionali e così via. La sua apertura al pubblico avviene da maggio ad agosto, dal martedì alla domenica (11:00-17:00). Nel mese di settembre l'apertura al pubblico è per il solo fine settimana (venerdì-domenica); è previsto un pagamento all'entrata di circa 60 SEK, gratuita per i bambini sotto i 16 anni e gratuita anche per gli adulti che volessero visitarlo dalle 17.00 alle 20.00. Il giardino è situato nella Svartbäcksgatan 27, Uppsala.

Articoli più letti

Voli economici per la Svezia seleziona il tuo aeroporto di partenza e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...